Dove dormire

B&B St Michele €40,00

Il bed & breakfast  si trova nel Centro Storico a 400 mt dalla partenza della Scalata Patti-Tind...

Read more...

B&B Arte & Mare €50,00

Il bed & breakfast  si trova nel Centro Storico a 150 mt dalla partenza della Scalata Patti-Tind...

Read more...

Hotel club La Playa €50,00

L’Hotel club La Playa è situato a PATTI in provincia di Messina. Il paese si trova in ottima posiz...

Read more...

Agriturismo Monte Alto Camera doppia €50 colazione inclusa

Descrizione offerta "Scalata" Bambini fino a 4 anni Gratis ,da 4 a 14 il 50%,adulti 25 con prima co...

Read more...

Agriturismo "La casa del Priore" €40 in camera doppia/matrimoniale

Immerso nella natura, l'Agriturismo la casa del priore è ideale per una vacanza di sport e relax.  ...

Read more...

Hotel Terre di Eolo Resort

Il Best Western Plus Hotel Terre di Eolo è un hotel 4 stelle a Patti, in provincia di Messina, è sit...

Read more...

B&B Zia Febronia €50,00

Villa Zia Febronia, sorta nella metà degli anni 80, è stata recentemente ristrutturata e trasformata...

Read more...

B&B Nonna Francesca €20 a persona

Telefono: +39 333 827 6822 E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. Indirizzo: via fratelli Cervi, 58 Patti ...

Read more...

B&B Sicania €50,00 a pochi metri dalla partenza

Situato a Patti, il Sicania offre sistemazioni con TV a schermo piatto. Il bagno privato è completo ...

Read more...

Situato a Patti, il Sicania offre sistemazioni con TV a schermo piatto. Il bagno privato è completo di bidet e set di cortesia. Il bed & breakfast serve una colazione a buffet o all'italiana. Il Sicania dista 42 km da Taormina. L'Aeroporto più vicino è quello di Reggio Calabria-Tito Minniti, a 60 km.

Prezzi 

€50,00     Camera doppia 

€75,00     Camera tripla

€90,00     Camera Quadrupla

Checkout posticipato.

Per info e prenotazioni:

Tel. 340 383 6383 E-mail: 

Indirizzo: Via XX Settembre, 68, 98066 Patti ME

 
Published in Dove dormire

Sono aperte le iscrizioni alla 6°edizione della Scalata Patti - Tindari, gara podistica in linea di 10 km con partenza dalla Piazza Marconi di Patti e arrivo al Santuario dedicato alla Madonna Nera. Da quest’anno  l’evento, che già negli scorsi anni aveva fatto parlare di sé su tutto il territorio regionale, ufficializza la sua presenza non solo nel calendario fidal Sicilia ma anche nel Granprix regionale di corsa su strada. La Scalata è infatti valida come 16° tappa del circuito podistico.

L’ASD Podistica Pattese da mesi è già a lavoro. Le iscrizioni, infatti, sono aperte dallo scorso 30 aprile e si chiuderanno mercoledì 31 ottobre. Per tutto il periodo la quota standard di 8 euro includerà oltre a tutti i servizi tipici di una gara a circuito, quelli particolari come il servizio navetta e il servizio trasporto zaini specifici di una gara in linea. La quota standard, inoltre, prevederà per tutti i partecipanti il pacco gara e per coloro che taglieranno il traguardo la medaglia di finisher in ceramica dipinta a mano. Il tema dell'edizione 2018 è gia stato definito e nel corso dei prossimi mesi sarà svelato alla presentazione ufficiale della manifestazione. Anticipiamo soltanto che come lo scorso anno il disegno è venuto fuori dalla matita di Alessandro Recupero, atleta della Podistica Pattese, che ogni anno con il suo tocco artistico fa della medaglia un pezzo unico intriso di passione “corsa” e arte al tempo stesso. 

La quota standard non comprende la maglia tecnica.

Per garantirsi la maglia tecnica DIADORA personalizzata con il tema della scalata 2018 bisognerà iscriversi entro il 31 agosto (quota €10,00) o entro l'11 ottobre (quota €15,00). In via promozionale fino al il 31 luglio la maglia tecnica sarà compresa nella quota standard di € 8,00 inserendo al momento dell’iscrizione on line sul portale ENDU ilcodice SCONTOLUGLIOLa quota d’iscrizione che comprende la maglia tecnica sarà disponibile fino all’11 ottobre.

Tra le tante novità dell’edizione 2018 una delle più significative è la collaborazione con l’AISA (Associazione Italiana Sindromi Atassiche). Per ogni iscritto alla manifestazione, sarà infatti devoluta alla ONLUS una parte della quota. Ogni atleta iscritto, con la sua presenza, contribuirà alla ricerca. Inoltre, all’atto dell’iscrizione on line su ENDU sarà possibile fare un’ulteriore donazione Giusy La Loggia e Massimo Vito Catania, saranno ancora una volta presenti. Ricordiamo, infatti, che i due testimonial d'eccezione nel 2017 tagliarono insieme il traguardo regalando a chi era presente emozioni uniche. Le immagini di quella giornata ve le riproponiamo nel video “La scalata 2018 corre con AISA" disponibile sul canale Youtube della Podistica Pattese.

Published in Scalata Patti-Tindari
Lunedì, 30 Aprile 2018 06:56

Aperte le iscrizioni alla 6°edizione

Sono aperte le iscrizioni alla 6°edizione della Scalata Patti - Tindari, gara podistica in linea di 10 km con partenza dalla Piazza Marconi di Patti e arrivo al Santuario dedicato alla Madonna Nera. Da quest’anno  l’evento, che già negli scorsi anni aveva fatto parlare di sé su tutto il territorio regionale, ufficializza la sua presenza non solo nel calendario fidal Sicilia ma anche nel Granprix regionale di corsa su strada. La Scalata è infatti valida come 16° tappa del circuito podistico.

L’ASD Podistica Pattese da mesi è già a lavoro. Le iscrizioni, infatti, sono aperte dallo scorso 30 aprile e si chiuderanno mercoledì 31 ottobre. Per tutto il periodo la quota standard di 8 euro includerà oltre a tutti i servizi tipici di una gara a circuito, quelli particolari come il servizio navetta e il servizio trasporto zaini specifici di una gara in linea. La quota standard, inoltre, prevederà per tutti i partecipanti il pacco gara e per coloro che taglieranno il traguardo la medaglia di finisher in ceramica dipinta a mano. Il tema dell'edizione 2018 è gia stato definito e nel corso dei prossimi mesi sarà svelato alla presentazione ufficiale della manifestazione. Anticipiamo soltanto che come lo scorso anno il disegno è venuto fuori dalla matita di Alessandro Recupero, atleta della Podistica Pattese, che ogni anno con il suo tocco artistico fa della medaglia un pezzo unico intriso di passione “corsa” e arte al tempo stesso.

La quota standard non comprende la maglia tecnica.

 Per garantirsi la maglia tecnica DIADORA personalizzata con il tema della scalata 2018 bisognerà iscriversi entro il 31 agosto (quota €10,00) o entro l'11 ottobre (quota €15,00)

Tra le tante novità dell’edizione 2018 una delle più significative è la collaborazione con l’AISA (Associazione Italiana Sindromi Atassiche). Per ogni iscritto alla manifestazione, sarà infatti devoluta alla ONLUS una parte della quota. L’atleta, con la sua presenza, contribuirà alla ricerca. Giusy La Loggia e Massimo Vito Catania, saranno ancora una volta presenti. Ricordiamo, infatti, che i due testimonial d'eccezione nel 2017 tagliarono insieme il traguardo regalando a chi era presente emozioni uniche. Le immagini di quella giornata ve le riproponiamo nel video “La scalata 2018 corre con AISA" disponibile sul canale Youtube della Podistica Pattese.

E’ già possibile iscriversi ON LINE sul portale ENDU.

Per tutte le novità sull’evento potete consultare la pagina Facebook Scalata Patti - Tindari e sul sito www.podisticapattese.it .

 

Published in Scalata Patti-Tindari
Giovedì, 23 Marzo 2017 11:13

Modalità di pagamento

Iscriviti adesso on-line!

L’iscrizione si effettua inviando all’indirizzo e-mail il modulo d’iscrizione scaricabile on-line sul sito www.podisticapattese.it.  Alla mail è necessario allegare anche la modalità di pagamento e eventuale ricevuta (se si tratta di pagamento con bonifico). Di seguito elenchiamo le modalità di pagamento possibili:

 

 Transazione con carta di credito (sul sito www.podisticapattese.it) con commissioni a carico dell’atleta pari a € 1,00 per ciascuna iscrizione ( è possibile la sola iscrizione singola ); Vai al pagamento on-line.

 

 Bonifico bancarioBonifico sul c/c Credito Siciliano dell’agenzia di Marina di Patti, Via Zuccarello 161 IBAN IT14W0301982380000008007206 intestato a A.S.D. Podistica Pattese Via Agliastri 11, Patti (ME) indicando nella causale come prima cosa il nome e cognome ( inserire I nomi di tutti gli atleti nel caso di iscrizione di gruppo ) E’ possibile effettuare un bonifico cumulativo, l’importante è indicare come prima cosa sulla causale i nomi e cognomi ed in caso siano più di due, inviare anche la ricevuta del pagamento per email ( Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  oppure per fax 0941-1936789 );

 

 Contanti:  saldando la quota d’iscrizione TASSATIVAMENTE entro il 1 novembre. (in questo caso per l’assegnazione di eventuali gadget per ordine di iscrizione, farà fede la data del saldo e non la data d’iscrizione). 

NON SARA’ POSSIBILE IN NESSUN CASO ISCRIVERSI O SALDARE IL GIORNO DELLA GARA.

 

Contatti segreteria:

Tel:  Mario +39 339 811 8160

E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Fax: +39 0941 1936789 

Published in Scalata generico
Giovedì, 23 Marzo 2017 11:10

Pagamento on line

 PAGAMENTO QUOTA ISCRIZIONE CON CARTA DI CREDITO

  • € 10,00 Fino al 31 agosto 2017
  • € 15,00 dal 1 settembre al 29 ottobre 2017
  • € 25,00 dal 30 ottobre al 1 novembre 2017

 

Info
N°Quote:
Iscrizioni € 25 fino al 1 novembre 2017* | 26 EUR

*Il pagamento on-line prevede € 1,00 di commissione per singola quota. 

 

Published in Scalata generico
Giovedì, 23 Marzo 2017 11:08

Quote iscrizione

Iscriviti adesso on-line!

€ 10,00 FINO AL 31 AGOSTO 2017

La tassa di iscrizione è fissata in Euro 10,00 per gli atleti che si iscriveranno entro il 31 Agosto 2017 pagando con Bonifico o in Contanti e di Euro 10,00 (+1€ di commissione per transazione) per coloro che pagheranno online con carta di credito; 

€ 15,00 DAL 1 SETTEMBRE AL 29 Ottobre 2017

Dall’ 15 settembre al 29 Ottobre 2017 la tassa di iscrizione sarà di Euro 15,00 per coloro che pagheranno con bonifico bancario o in contanti e di Euro 15,00 (+1€ di commissione per transazione) per coloro che pagheranno online con carta di credito;

€ 25,00 DAL 30 OTTOBRE AL 1 NOVEMBRE

Dall’ 30 ottobre al 1 novembre 2017 la tassa di iscrizione sarà di Euro 25,00 per coloro che pagheranno con bonifico bancario o in contanti e di Euro 25,00 (+1€ di commissione per transazione) per coloro che pagheranno online con carta di credito;

IMPORTANTE: la quota da saldare è relativa alla data di PAGAMENTO e non alla data di iscrizione alla gara.

Es: se ti sei iscritto il 10 agosto ma paghi dopo il 15 Settembre 2017 dovrai effettuare un versamento di €15 anziché €10.

NON SARA' POSSIBILE ISCRIVERSI O EFFETTUARE PAGAMENTI OLTRE IL 1.11.17

RIMBORSO DELLA QUOTA DI PARTECIPAZIONE

Le quote di partecipazione non sono rimborsabili in nessun caso. Se tuttavia un atleta iscritto è impossibilitato a partecipare, può trasferire la propria quota di iscrizione ad un altro atleta oppure posticiparla all’anno seguente.

  • TRASFERIMENTO AD ALTRO ATLETA

Il nuovo atleta dovrà iscriversi regolarmente secondo le modalità di cui al punto 3. Inoltre, dovrà fornire i dati del rinunciatario nonché la copia del bonifico da quest’ultimo effettuato.

Sarà possibile effettuare la procedura sopraindicata entro e non oltre il 15 ottobre.

  • TRASFERIMENTO QUOTA ALL’ANNO SUCCESSIVO

Entro il 15 ottobre 2017 sarà possibile trasferire l’iscrizione all’anno successivo previa comunicazione via email e copia del pagamento allegata. In tal caso non si potrà ritirare il pacco gara dell’edizione in corso

ISCRIVITI SUBITO cliccando qui!

Published in Scalata generico
Giovedì, 23 Marzo 2017 11:06

Modalità Iscrizione

1.1 ISCRIZIONE DI SOCIETA’ FIDAL 

 

L’iscrizione si effettua inviando all’indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. il modulo d’iscrizione (per le società) scaricabile on-line nella sezione del sito www.podisticapattese.it dedicata all’evento a firma del presidente. Nella mail è necessario specificare la modalità di pagamento e allegare eventuale ricevuta di pagamento(se si tratta di pagamento con bonifico o carta di credito on-line).

 

1.2 ISCRIZIONE SINGOLO ATLETA FIDAL

 

L’iscrizione si effettua inviando all’indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. il modulo d’iscrizione (per singolo atleta) scaricabile on-line nella sezione del sito www.podisticapattese.it dedicata all’evento. Nella mail è necessario specificare la modalità di pagamento e allegare copia del tesserino fidal 2016 (scaricabile sul sito fidal dal presidente della società) ed eventuale ricevuta di pagamento (se si tratta di pagamento con bonifico o carta di credito on-line).

 

1.3 ISCRIZIONE ATLETA TESSERATO CON EPS

 

L’iscrizione si effettua inviando all’indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. il modulo d’iscrizione (per singolo atleta) scaricabile on-line nella sezione del sito www.podisticapattese.it dedicata all’evento. Nella mail è necessario specificare la modalità di pagamento e allegare copia della tessera in corso di validità, certificato medico agonistico valido per l’atletica leggera ed eventuale ricevuta di pagamento(se si tratta di pagamento con bonifico o carta di credito on-line).

 

1.4 ISCRIZIONE ATLETA RUNCARD

 

L’iscrizione si effettua inviando all’indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. il modulo d’iscrizione (per singolo atleta) scaricabile on-line nella sezione del sito www.podisticapattese.it dedicata all’evento. Nella mail è necessario specificare la modalità di pagamento e allegare copia della runcard, certificato medico agonistico valido per l’atletica leggera ed eventuale ricevuta di pagamento(se si tratta di pagamento con bonifico o carta di credito on-line). N.B. Il giorno della gara è necessario esibire l’originale sia della runcard sia del certificato medico agonistico.

 

Contatti segreteria:

Tel:  +39 339 811 8160

E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Fax: +39 0941 1936789 

Published in Scalata generico

Spesso ci è capitato di sentire " la scalata al Tindari ha un fascino particolare.. Unica per le emozioni che si provano." E proprio per questo il primo comunicato dopo la gara non riguarda vincitori assoluti e di categorie ma è il racconto di un'atleta della ASD Podistica Capo d'Orlando che ha voluto condividere con noi una "scalata di emozioni". Da qui l'idea di lanciare nei prossimi giorni una rubrica in cui saremo felici di ospitare le impressioni e le riflessioni dei podisti lungo i tornanti della val di Tindari. Grazie in anticipo a chi invierà il proprio racconto.

Riceviamo e pubblichiamo il racconto di Donato Fardella finisher della 4°edizione della Scalata Patti-Tindari. Inviateci i vostri racconti oppure pubblicateli sulla nostra pagina faceboon con l'ashtag #unascalatadiemozioni . Aspettiamo i vostri raccconti!

Buona lettura

"Mi ritrovo in una piazza, con il buon Mimmo che con la sua sapienza e la sua voce ci tiene compagnia... Man mano scendono dai bus navetta gli avventori di questa fantastica quanto ambiziosa competizione. È strana la patti tindari, ci sono persino le discese. Sparo, si parte dopo 20min scarsi di riscaldamento, un fiume di runners affronta quasi come una moto in piega il primo gomito che ti immette nella via principale, un vecchietto sul marciapiede è terrorizzato da centinaia di atleti che gli sfrecciano a fianco. Affronto i primi km ad un ritmo di 3.50, sornione, andando incontro ad una lunga discesa e forte di un mix di caffeina e adrenalina che mi fa dimenticare del GPS. Dopo il ponte si inizia a fare sul serio. Prontissimi ragazzi si fanno trovare ai ristori con i loro bicchieri di nettare, che più che dissetare mi servono per farmi dire, sono al 5*. Intanto sullo sfondo si inizia ad affacciare il target, quel santuario che in un mix di mistico e religioso ci ha portato tutti li. Il passo diminuisce , ma mi forzo di stare sotto i 5.15, per sfruttare lo slancio che ho impostato all inizio. Stranamente, ma forse è un segno, verso il 7*km,il santuario scompare dalla vista, mi fa rallentare, e un runner con una maglia verde con scritto "omar" che mi sorpassa, mi esorta. Riprendo. Arrivo nel parcheggio al 9*km sopra soglia, sui 185 bpm, che il garmin impietosamente mi comunica. Ma sono ormai li. Abbasso la testa per non guardare quanto manca, per non guardare i tornanti. Seguo ipnotizzato la striscia bianca a bordo strada, tagliando più possibile i tornanti ma affrontando, ovviamente, ancora più pendenza. Nella corsa non esiste "la botte piena e la moglie ubriaca", amici runners. Sento profumo di nocciole abbrustolite ed inizio a scorgere l ultimo tornante, che non ricordavo neanche essere l ultimo; grazie al cielo, anzi alla Madonnina nera, la benzina per lo sprint me la da il pubblico presente che esorta ogni avventore. La voce di Mimmo si fa sempre più chiara e forte, e mi prende anche in giro che non ho abbassato il sui record di 30 e non so quanti minuti. Oh Mimmo, ma ti pare possibile? Bisogna essere alieni come Vito Massimo e affini per "poterci". Io sono un amatore che ha amato la patti tindari, che si prenota per l anno prossimo è che ringrazia la podistica pattese per la magnifica esperienza, la puntuale organizzazione e tutto quello che ruota intorno una gara organizzata bene."

FARDELLA DONATO, asd Podistica Capo d'Orlando.

Published in Scalata Patti-Tindari

La Scalata Patti-Tindari ritorna con tante novità. Il 6 novembre 2016 , infatti, l'evento podistico avrà a fianco a sè le cantine pattesi: Antica Tindari, Daemone Vini e Gaglio Vigniaioli. La Scalata grazie alle tre aziende vitivinicole avrà nel suo paniere di premi il nettare di Bacco che "sgorga" dai vigneti di Patti. In breve qui di seguito una breve presentazione delle cantine.

ANTICA TINDARI

Il rispetto per il territorio e la passione per la terra trasmessi dagli avi pastori e contadini raggiunge accenti d’eccellenza in questo progetto inserito in un ambiente ancora intatto. Ci troviamo in un sito incantato, dove è lecito sognare. Qui la famiglia Martino possiede da diverse generazioni 20 ettari di terreno aspro e generoso. Qui si rinnova l’antico patto con la natura, che offre innumerevoli sfumature e note di colore in tutte le stagioni, grazie alle particolarità delle autoctone viti mamertine, che producevano vini graditi allo stesso Cesare, e agli splendidi olivi.

Antica Tindari è la tradizione che si incontra con le tecniche di impianto a vinificazione di ultima generazione, che si confronta con gli esperti del settore per dare vita a un prodotto di alta qualità. Attraverso il recupero di una storia familiare e l’utilizzo di tecniche moderne, vuole proporre un prodotto ricco delle suggestioni della sua terra, dei suoi colori, dei suoi profumi e dei contributi degli uomini che lavorano e credono in questo progetto.

La produzione vitivinicola di Antica Tindari è una combinazione tra vini di qualità, rigorosamente autoctoni, ad alta notorietà, come Nero d’Avola e Syrah, e proposte molto ricercate e uniche, come il Passito Rosa e i Vini Mamertini.

Produzione e sviluppo sono sempre stati caratterizzati dalla costante attenzione alla scelta degli uvaggi, allo sfruttamento dei vigneti, all’utilizzo di processi produttivi che garantiscono l’esaltazione del gusto delle uve di origine.

DAEMONE VINI

Daemone è un’azienda familiare nata nel 2000 con l’obiettivo di recuperare un vigneto preesistente impiantato nel 1975 a varietà autoctone. Passione, tradizione, esperienza, tecnologia le parole chiave dell’azienda vitivinicola a certificazione biologica, inserita nella Strada del Vino della provincia di Messina, in un territorio ricco di storia e di tradizioni vitivinicole. L’azienda produce anche la grappa e un olio extra vergine di oliva dall’uliveto che costeggia il vigneto.

Published in Scalata Patti-Tindari
Giovedì, 16 Ottobre 2014 09:06

Il Tindari attende i suoi podisti

Sono solo due i giorni che dividono i 286 partecipanti dalla linea di partenza della 2°Scalata Patti-Tindari. Una gara che per il suo percorso unico, la val di Tindari, per zona d'arrivo d'eccezione, la piazza del Santuario dedicato alla Madonna Nera 
con vista sulla lingua di sabbia dei laghetti di Marinello, per tipologia di competizione, la corsa in salita, ha avuto una risposta più che positiva non solo dal podismo siciliano ma anche da squadral di là dello stretto che non hanno voluto mancare all'appuntamento che per il secondo anno è organizzato dalla asd Podistica Pattese. La cornice della gara è sempre lì con la sua imponenza, in alto al promontorio, manca l'ingrendiente più importante: i podisti che con la loro voglia di sport, i loro sorrisi all'obiettivo di una macchina fotografica seppur affaticati, la loro passione che mettono nella corsa ci regaleranno tante emozioni. Alla scalata sono rappresentate 61 squadre. Le donne saranno 29, gli uomini 257. A contendersi il punto più alto del podio saranno in tanti. La  start list , infatti, oltre ad essere di quantità è anche di qualità. Per conoscere il vincitore e la vincitrice assoluti e il campione regionale di corsa in salita UISP bisogna aspettare il 19 ottobre.

Published in Scalata Patti-Tindari
Pagina 1 di 3

Follow Us

           

©2017 Podistica Pattese

A.S.D. Podistica Pattese

Via Agliastri, 11, 98066, Patti (ME). CF P.IVA 03284530833

Web designer: Ing. Mario Addamo tel. 339-8118160